Ti chiamiamo
  WhatsApp

L’India incantata 7 notti

Quest’emozionante tour dell’India di 7 notti di durata inizia nel Nord del Paese, nella capitale Delhi. In queste 8 emozionanti giornate di visite avrai la possibilità di muoverti in rickshaw tra le intricate stradine della Vecchia Delhi, di visitare moschee millenarie e roccaforti storiche dell’impero Moghul e di vivere a pieno la culture e le tradizioni dell’India.

Il tour ha inizio nella capitale Delhi con il trasferimento dall’aeroporto al vostro hotel in cui riceverete un’accoglienza tradizionale con Aarti e Tika ed in cui alloggerete 2 notti.

Il secondo giorno iniziano le visite con la capitale Delhi, visiteremo la mattina la parte antica della città o Vecchia Delhi. Qui visiteremo l’antica città murata, antica capitale dell’impero Moghul; la moschea Jama Masjid, la più grande dell’Asia; e faremo una passeggiata in rickshaw percorrendo le stradine più tipiche della capitale dell’India.

Nel pomeriggio ci addentreremo tra le strade di Nuova Delhi ed i suoi edifici moderni: visiteremo gli edifici costruiti dall’architetto britannico Lutyens, il Rajpath o arco commemorativo della prima guerra mondiale, il Parlamento, la residenza del Presidente e le Tomba di Humayun.

La terza giornata del tour ci sposteremo ad Agra e, di passaggio, visiteremo il famoso mausoleo di Itimad-Ud-Daulah, considerato da molti come il predecessore del Taj Mahal. All’arrivo nella città di Agra è prevista una visita opzionale al Monastero di Madre Teresa ed il giorno successivo visiteremo due monumenti simbolo dell’India: il Forte Rosso di Agra ed il Taj Mahal (che contempleremo al tramonto).

Il giorno cinque ci sposteremo a Jaipur visitando di passaggio Fatehpur Sikri, in passato un’importante capitale dell’Imperio Moghul durante 10 anni.

Arrivati a Jaipur visiteremo, il giorno sei del tour, i luoghi d’interesse imperdibili di questa località: le roccaforti del Rajashtan ed il Forte di Amber (che visiteremo in sella ad un elefante), l’Osservatorio, il Palazzo della Città e contempleremo la facciata del Hawa Mahal.

Il settimo giorno del tour godrete di una mattinata libera da passare nella città fino all’ora del trasferimento a Delhi. Qui godrete ancora di tempo libero per le vostre attività personali ed il giorno dopo, con il trasferimento in aeroporto, si conclude questo emozionante tour dell’India in 8 giorni.

Itinerario di viaggio

Giorno 1
Arrivo a Delhi
[gallery size="full" ids="28466"] Arrivo all'aeroporto internazionale di Nuova Delhi Indira Gandhi. Benvenuto con ghirlanda di fiori di calendula. Trasferimento al The Imperial Hotel, benvenuto tradizionale con Aarti e Tika. Delhi si erge come la capitale dell'India moderna. Qui potrete vedere la miscela della vecchia e nuova India, antica e moderna. Delhi ha visto l'ascesa e la caduta di molti imperatori, che hanno lasciato un sacco di monumenti che ricordano la grandezza e la gloria del passato. Pernottamento in hotel. TDH cena facoltativa in hotel.
Giorno 2
Delhi
Prima colazione in hotel. Inizio della visita visita di Old Delhi. La città divenne capitale sotto il regno Mughal dell'imperatore Shah Jahan, che trasferì la capitale da Agra a Delhi. L'imperatore era un grande amante dell'arte e dell'architettura e sotto il suo regno Delhi passò per un vero e proprio rinascimento architettonico. Visiteremo la Jama Masjid, costruita nel 1650 dC, e una delle più grandi moschee in India che può ospitare fino a 25.000 persone. Anche conosciuta come la "Moschea del Venerdì" fu costruita tra il 1644 ed il 1658 sotto il regno dell'imperatore Shah Jahan. Finita la visita effettueremo un giro turistico in rickshaw cyckle (bici-taxi tipico dell'India) tra le strade di Vecchia Delhi. Percorreremo gli stretti vicoli di Chandni Chowk (letteralmente, 'Strada argentata'), il mercato dei profumi più florido dell'India e contempleremo (dall'esterno) il Forte Rosso. Nel pomeriggio, si prosegue con la visita di Nuova Delhi. Faremo un giro della città seguendo le famose "Orme di Lutyens", considerato da molti il più grande architetto britannico che si occupò della progettazione di molti palazzi della Delhi imperiale degli anni '20. Continueremo la visita percorrendo la strada principale per contemplare l'impressionante Rajpath (arco commemorativo della Prima Guerra Mondiale), l'India Gate, la Tomba di Humayun, famosa per essere considerata il predecessore del Taj Mahal a causa del suo stile ornato di architettura Mughal, e la Rashtrapati Bhawan (residenza del presidente e parlamento indiano). Visiteremo inoltre il Tempio Sikh e Bangla Sahib uno dei luoghi di culto più popolari di Delhi ed il Qutub Minar: un minareto del 12° secolo , considerata una delle torri più perfette al mondo. Cena facoltativa in hotel. Pernottamento in hotel.
Giorno 3
Delhi - Agra
Colazione in hotel e partenza direzione Agra in autostrada (210 kms, circa 4 ore in macchina). Di passaggio visiteremo il Mausoleo Itmadud Daulah, un mausoleo dl periodo Moghul spesso descritto come un vero e proprio gioiello precursore del più celebre Taj Mahal. Arrivo e check in nell'hotel di Agra e pomeriggio libero a vostra disposizione. Visita opzionale al Monastero di Madre Teresa senza costi aggiuntivi: questa fondazione ospita più di 48 bambini rimasti orfani o provenienti da famiglie povere, cosí come 150 adulti disabili. La missione dipende unicamente da donazioni private per mandare avanti il suo operato. Pernottamento in hotel. TDH cena facoltativa in hotel.
Giorno 4
Agra
[gallery size="full" ids="28472"] Prima colazione in hotel e partenza per Sikandara. In questa città l'imperatore Moghul Akbar, costruì il suo mausoleo, un'abile fusioni di stili, induista, cristiano, mussulmano, buddista e jainista, per dimostrare la sua tolleranza religiosa. Il mausoleo sfoggia un grande minareto in pietra rossa di 3 piani. Continuiamo le visite dirigendoci al Forte Rosso di Agra, una delle grandi residenze fortificate costruite in diversi punti strategici dell’impero Mughal. Il forte presenta un buon esempio di stili architettonici islamici e indù. Si dice che il Forte di Agra è dove Shajahan vide Mumtaz e se ne innamorò a prima vista. A seguire godremo di un meraviglioso tramonto al Taj Mahal, il monumento in marmo di amore che non ha bisogno di presentazioni. Il Taj Mahal è stato costruito dall’imperatore Shah Jahan come mausoleo per la sua amata regina Mumtaz Begum. Ha una enorme cupola bianca luminosa con quattro minareti agli angoli ed è caratterizzata da una perfetta simmetria ed armonia. È il monumento più stravagante mai costruito per amore. Alloggio in hotel. TDH cena facoltativa in hotel.
Giorno 5
Agra - Jaipur
Prima colazione in hotel. Partenza per Jaipur (200 km, circa 4-5 ore). Sulla strada visita dell'antica città di Fatehpur Sikri (XVI secolo), il simbolo delle meraviglie architettoniche costruite durante il regno dell'imperatore Akbar. Continuazione del viaggio fino ad arrivare a Jaipur Registrazione presso l'hotel e pomeriggio libero. Sistemazione presso l'hotel. TDH cena facoltativa in hotel
Giorno 6
Jaipur
Prima colazione Visita del forte di Amber (Rajasthan) al quale si accederà a dorso di Elefante. Il forte di Amber è situato nella località di Amber (Jaipur), e fu usato come capitale del clan Kachhwaha fino a quando Jaipur è stata fatta la capitale ufficiale nel 1727. Per aggiungere un effetto impressionante al forte venne creato un lago artificiale ai suoi piedi. Nel 1592, la costruzione del Forte fu avviata da Raja Man Singh I. Tuttavia, il Forte di Amber ha preso la sua forma attuale durante il regno di Raja Jai Singh I. La parte per molti più affascinanante della vista è la salita al colle a dorso di Elefante. Nel pomeriggio visita del City Palace e dell’Osservatorio. Il City Palace costituisce una delle più famose attrazioni turistiche ed un importante punto di riferimento della città di Jaipur. Il bellissimo palazzo fu costruito dal Maharaja Sawai Jai Singh durante il suo regno. Tra le varie fortezze e palazzi di Jaipur, il City Palace si distingue, con la sua arte ed architettura straordinaria. L’intero complesso si estende su una vasta area, che si articola in una serie di giardini, cortili e palazzi. Inizialmente, Raja Jai Singh costruì solamente la parte esterna, gli altri grandi edifici furono costruiti in seguito dai governanti successivi. L'osservatorio Jantar Mantar fu costruito per la passione del Maharaja per l’osservazione astrologica, si tratta di una risorsa completa per esplorare gli astri con grande precisione grazie a una serie di strumenti tridimensionali , veramente all’avanguardia per quell’epoca. Più tardi visita di mercato con tour in risciò.
Pernottamento in hotel. TDH cena facoltativa in hotel.
Giorno 7
Jaipur - Delhi
Colazione in hotel. Mattina libera per le vostre attività personali. Partenza ed arrivo a Delhi in cui, dopo il check-in, godrete di un pomeriggio libero. Pernottamento in hotel. TDH cena facoltativa in hotel.
Giorno 8
Delhi (Partenza)
Prima colazione in hotel. In base alla partenza del volo si prenderà il trasferimento per l’aeroporto per prendere il volo di ritorno.

Crea il tuo viaggio

IL MIO VIAGGIO

Altri tour in India